about

Sono Kabir Dallera, italiano d’origine ma ho trascorso parte della mia giovinezza in India.

Ho imparato il mio mestiere a bottega, come si faceva un tempo, lasciandomi affascinare dal sapere del mio Maestro.

Dopo tanti anni preservo ancora lo stesso stupore di quando ero un ragazzo.

L’oreficeria è un’eterna ricerca, una continua sperimentazione.

Decido di lavorare con la tecnica della fusione a cera persa perché come uno sculture riesco a dar voce alla mia fantasia. Immagino e creo gioielli di un mondo antico e fantastico.

Un mondo legato alla natura all’antichità e ai miti, da cui sempre ho potuto attingere per creare qualcosa che parlasse di me.